Vai a sottomenu e altri contenuti

Cenni sull’idrografia

Alla specificità e alla feracità del paesaggio di Norbello concorrono i rii, le risorgive e i piccoli bacini naturali, che a lungo tengono l'acqua accumulata nel periodo piovoso, come si osserva a Cracheriga, presso il paese; a Sa Paule ‘e s'Istoia (il maggiore, prosciugato per la prima volta nel 1870); a S. Ignazio, ma anche verso il meridione del nuraghe Truischea ed in numerose altre aree minori.
Il maggiore corso d'acqua è il rio Siddo o Siddu (nell'800 indicato come Funtana Majore) importante affluente di destra del Tirso. Nel suo procedere, il Siddo [nome derivato dal dio Sid - metatesi giovanile del fenicio-punico Bahal?] riceve le acque di numerosi rigagnoli prima d'immettersi nel richiamato lago artificiale Omodeo.

Fra le sorgenti più importanti del territorio sono quelle di Suei, prossime all'abitato e assai abbondanti in antico, poste giusto alle origini del solco vallivo del rio Benas, dal nome significativo (vene, ovvero sorgenti). Altre scaturigini perenni, da Nord verso Sud, sono le fontane di Orconale e Montigu, S'Àinas, Sos Bidiles, Ampridorzos, Àlinos, de Seurra e de Sella o Mulinu ‘Etzu. In quest'ultima, di particolare qualità, ancora fino a qualche decennio addietro s'approvvigionavano i Norbellesi e Domusnovas Canales e la tradizione popolare vuole sia indicata per la guarigione dei malati.

Testo di Giacobbe Manca

Riferimenti bibliografici

  1. Un ampio racconto della vita di Norbello, dalle origini fino alla socialità dei giorni attuali, è nel volume ''Norbello e Domusnovas Canales, appunti di vita comunitaria, di G. Manca, A. Pinna, F. Parascandalo, M. Marras, 2004, edito dal Comune di Norbello.
  2. La storia di Norbello, il paesaggio, i monumenti e vicende sociali, feste e in particolare i riti attorno a Sa Tuva, sono narrati nel film documentario Da Norghiddo a Norbello, per la regia di Ignazio Figus, testi e narrazione di Giacobbe Manca, edito nel 2006 dall'Amministrazione Comunale di Norbello.
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto